Ingresso di don Claudio nell’UP Campodoro | 15 settembre 2019

Domenica 15 Settembre, durante la S. Messa delle ore 10.45 a Campodoro, il rito formale di ingresso di don Claudio Zilio come nuovo parroco nell’Unità Pastorale di Bevadoro-Campodoro-Poiana.

“A nome del Consiglio Pastorale saluto e ringrazio della presenza a condividere con noi questo rito d’ingresso di don Claudio, don Carlo Guidolin, delegato del vescovo, le Autorità, tutte e tutti voi.
Ringraziamo il Vescovo per l’attenzione avuta per le nostre comunità in questo periodo di fatiche e di passaggi e ringraziamo don Claudio per questo nuovo “sì” che l’ha portato tra di noi, anticipando i tempi.

Caro don Claudio, con gioia e riconoscenza accogliamo il dono della tua presenza. Abbiamo già avuto modo di conoscerti questa estate, di pregare con te e per te, vivendo la sfida di andare avanti, guardando oltre, per riconoscere l’amore di Dio, la Sua presenza nella Chiesa e nella nostra vita.

Ti offriamo la nostra disponibilità a camminare insieme sulle orme di Gesù, cercando di vivere il Vangelo come fratelli nella chiesa, “famiglia” di Dio, e di testimoniarlo alle donne e agli uomini che incontriamo.

Insieme, arricchendoci reciprocamente, consolideremo la costruzione di una comunità che nell’amore, nella fiducia e nella stima reciproci pone le sue fondamenta per “favorire un nuovo volto di Chiesa, secondo le note di comunione, missione, sinodalità e corresponsabilità”, come suggerisce il vescovo Beniamino nella sua ultima lettera pastorale.

Ben consapevoli dell’attuale riorganizzazione della Chiesa vicentina, facciamo nostro l’invito del vescovo ad accogliamo, con te, anche “il nuovo orizzonte di una collaborazione ministeriale diffusa, cosciente e responsabile, capace di testimonianza cristiana nel quotidiano”, orizzonte che impone di farci tutti “nuovi” nel nostro modo di ascoltare, di parlare, di condividere, di fare le riunioni, di superare i conflitti, di decidere e agire; e che richiede una forte crescita personale e comunitaria.

Ci affidiamo a te e allo Spirito, con la preghiera e con l’ascolto della Parola, sicuri che il seme buono porterà frutto.
Grazie di cuore e… buon cammino don Claudio!”

Lucia Barbiero, segreteria CPU Campodoro

In questi anni nell’unità pastorale di Camisano abbiamo iniziato un cammino nel quale abbiamo cercato di sperimentare una nuova forma di gestione laicale delle parrocchie, e oggi siamo qui per accompagnare don Claudio in questa nuova responsabilità di parroco della neo costituita Unità Pastorale di Camisano e Campodoro.

Siamo qui perché vogliamo rendere grazie al Signore per averci donato sacerdoti che, a vario titolo, sono testimonianza con la loro vita e ci aiutano ad essere e a divenire cristiani autentici.

Siamo qui per cercare di costruire assieme una comunità fraterna, una Unità Pastorale che sia UNITÀ e sia PASTORALE, coscienti che in questo percorso che dobbiamo VIVERE abbiamo la consapevolezza e la responsabilità di essere aperti al cambiamento in un’ottica di speranza”.

Riccardo Vanfretti, segreteria CPU Camisano

Info e dettagli nei foglietti dell’UP:
>> Foglio 2019-09-08
>> Foglio 2019-09-22

Questa voce è stata pubblicata in Appuntamenti, Foglietto dell'Unità Pastorale e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.